1 - LA STORIA.


Verso la fine degli Anni Sessanta viene creato un gruppo di aziende che rappresenterà per oltre vent’anni un punto di riferimento su Roma e provincia nella produzione di arredamenti per negozi non food. Da questa realtà nasce nel 1990 una nuova azienda, l’EKIP, con l’obiettivo di sviluppare una serie di progetti rivoluzionari e innovativi da produrre direttamente con la propria organizzazione e acquisendo anche tecnologie e collaborazioni in Italia e all’estero. Negli anni successivi l’EKIP, affianca a queste produzioni un’ampia offerta di sistemi modulari per l’arredamento di tutti i negozi food e non food, i quali con la giusta progettazione si integrano perfettamente con le produzioni innovative dell’azienda. La forza evolutiva che è nel dna dell’Ekip, porta l’azienda, negli anni successivi, sebbene l’arredamento specifico per i negozi sia sempre in settore trainante, a sviluppare anche i settori dell’arredamento uffici e appartamenti con la fornitura di arredi su misura e la commercializzazione di importanti marchi nazionali dell’arredamento d’interni.


2 - LA MISSIONE DELL’AZIENDA.


Lavorare con passione insieme ai nostri CLIENTI per la realizzazione del loro successo commerciale. Riuscire in questo significa ottenere il più grande valore per la nostra azienda: la stima e la fiducia incondizionata dei CLIENTI.


3 - LA POLITICA AZIENDALE


Supportare il cliente con una primaria opera di consulenza finalizzata al conseguimento dei suoi obiettivi commerciali attraverso l’ottenimento delle soluzioni con il miglior rapporto qualità prezzo.


4 - IL PROGRAMMA.


Evolvere costantemente i nostri sistemi di arredo per renderli, nell’arco del loro lungo ciclo di vita, sempre più flessibili e idonei a valorizzare prodotti sempre diversi.


5 - LA GAMMA DEI PRODOTTI OFFERTI.


Ogni giorno i clienti che ci interpellano, esternano il loro stupore nello scoprire l’infinita gamma di possibilità che mettiamo a loro disposizione, anche perché siamo gli unici a produrre su progetto e a collaborare, dal semilavorato al prodotto finito, con il 90% dei principali produttori nazionali di sistemi componibili.
Convinti che non esistono due clienti uguali, abbiamo da sempre ritenuto che limitare la nostra attività alla rivendita di scaffalature modulari prodotte o assemblate dalla grande industria avrebbe limitato notevolmente la nostra capacità di individuare ed interpretare le differenti esigenze. I risultati conseguiti ci danno ragione, in un mercato locale che sostanzialmente, a parte slogan di facciata che vengono comunemente pubblicizzati, è costituito per il 95% da semplici rivenditori.
Possiamo suddividere i nostri settori di intervento nelle seguenti principali categorie:
 Produzione di arredi su progetto;
 Produzione di arredi con il nostro sistema REVOLUTION;
 Allestimenti con utilizzo misto di soluzioni su progetto e sistemi seriali;
 Arredamenti seriali da noi personalizzati su esigenza del cliente;
 Sistemi componibili ambientati su progetto;
 Restyling parziale di negozi esistenti;
 Ristrutturazioni murarie ed impiantistiche;
 Contract;
 Sistemi fai da te;
 Vendita di complementi (vetrine, banconi,macchinari,stands,ecc…).

Garantire il risultato ed i tempi di consegna è oggettivamente difficile per qualsiasi operatore o rivenditore, soprattutto sulle forniture chiavi in mano, data la quantità, la qualità e concatenazione delle opere da realizzare in tempi ridottissimi. La nostra azienda, ritiene che il rispetto della data di consegna è una componente essenziale e inderogabile di questo lavoro, un valore primario alla base di tutta l’organizzazione; per questo ci siamo strutturati in modo da realizzare e controllare direttamente tutte le opere, evitando il più possibile di delegare.


1.6 - I SERVIZI.


Sebbene l’azienda Ekip sia costituzionalmente una fabbrica, i tecnici che operano al suo interno sono dei consulenti e degli analisti, perché è di primaria importanza fissare gli obiettivi e poi fare scelte coerenti con gli stessi. L’errore da non commettere è quello di scegliere un progetto sbagliato o un fornitore ‘poco capace’, magari facendosi condizionare dalle apparenze o dal prezzo.
Abbiamo voluto basare sulle solide fondamenta dell’esperienza e di una struttura produttiva completa, lo sviluppo di qualsiasi strumento necessario all’ottenimento della massima soddisfazione del cliente. Nelle sezioni ‘PROGETTAZIONE E PRODUZIONE’ spieghiamo dettagliatamente quali sono i servizi necessari a chi deve ristrutturare un’attività commerciale e la loro irrinunciabilità.

1.7 - LA PRESENZA SUL TERRITORIO.


L’azienda opera prevalentemente nel Lazio e con il sistema d’arredo Revolution (in fase di brevetto) vuole espandersi sul mercato mondiale.

1.8 - LA CONCORRENZA.


Come avviene in qualsiasi settore, oltre a coloro che si improvvisano o mancano della sufficiente professionalità ed esperienza, il mercato è inquinato da operatori che si comportano scorrettamente sia verso i clienti che i concorrenti. Le affermazione inesatte o poco chiare nei preventivi ai clienti, il non rispetto delle condizioni di fornitura, l’insolvenza verso i fornitori, le calunnie verso i concorrenti, l’attribuirsi lavori e clienti di altri, il vantarsi del possesso di strutture produttive inesistenti, o di produrre arredi che sono invece solo commercializzati; sono solo alcuni dei fenomeni che complicano ulteriormente il nostro lavoro, ma soprattutto la posizione del cliente/acquirente. Nella speranza che in un futuro prossimo il numero degli operatori scorretti diminuisca, vogliamo, in questo capitolo finale, mettere in guardia chi si accinge a ristrutturare il proprio negozio.
La forza di un’azienda è nei risultati, nella stima dei clienti e dei fornitori, se questi valori primari esistono è in fondo semplice vederli. Siamo in molti a ritenere che in situazioni caotiche è più facile distinguere chi cerca di mettere ordine!